Home / Articoli / Workshop con il Guru Ma Che Davvero!

Workshop con il Guru Ma Che Davvero!

Workshop con il Guru Ma Che Davvero – Voglio Tornà Bambina

Il mio Guru a Roma ci insegna come fare blog!

Vi dico subito che tutto quello che ho scritto qui, viene dritto dal cuore e da una giornata che sarà difficile dimenticare…..

E’ molto probabile che senza averla conosciuta, questa piattaforma non avrebbe visto la luce.

E’ molto probabile che se io non mi fossi appassionata al suo modo di vedere le cose e di riportarle su “carta” per condividerle con noi “amiche”, tutto questo non sarebbe mai accaduto.

Senza Chiara Cecilia Santamaria e senza www.machedavvero.it probabilmente io non avrei pensato di aprire Voglio Tornà Bambina e condividere con voi i miei pensieri e le mie esperienze.

Ah ah….sento già qualcuno che inizia a dire: “e quindi? Chissene delle tue esperienze.” Non prenderla come una presunzione da parte mia, ma ti sbagli. La vita è amara troppo spesso. La maggior parte delle volte ti riserva degli scherzi che ti portano a dire “vabbè ho capito, mollo tutto e chissene frega”, o anche “porca miseria e adesso come farò”, o al meglio delle ipotesi “ma chi me lo fa fare”. Bèh io molto spesso, quando mi trovo davanti a questa domanda, do una risposta e da lì parte un progetto nuovo. Insomma, sono curiosa di vedere come voi affrontate la vita e di confrontarmi con voi. Ecco perchè è nato Voglio Tornà Bambina!

ma che davvero Workshop con il Guru Ma Che Davvero! 2017 06 11 11
Workshop con il Guru Ma Che Davvero! – Voglio Tornà Bambina

Non divaghiamo…. Sabato mattina l’ispirazione massima del mio progetto più interessante, forse anche il più difficile da realizzare, era davanti a me, in carne e ossa. Mi raccontava la sua esperienza, mi spiegava come districarmi all’interno della difficoltosa ed infinita rete del web. Snocciolava dritte su come fare la blogger. Se tutto ciò sarà un successo oppure no, io non lo posso sapere oggi, ma dipenderà solo ed esclusivamente da me, perchè sabato mattina, Chiara, durante il Workshop di Ma Che Davvero, è stata più chiara ed esaustiva di tantissimi colleghi o istruttori che parlano di Social Media e di Marketing o Web SEO. E credetemi…io di corsi simili ne sto facendo tanti. Perché il mio post laurea sarà proprio sulla comunicazione digitale. -….sempre se ci riesco! –

Sapete qual è stato il segreto di Chiara? Ha parlato con il cuore a delle “amiche”. Nonostante fossimo 25 complete sconosciute, lei è stata li con noi come una sorta di sorella maggiore. Un pò come dire “ragazze, venite qui che vi svelo qualche segreto per rendere la vostra piattaforma vincente”. Senza entrare nei particolari di un singolo blog, nemmeno del suo, sfoggiando le armi migliori che una persona possa avere: grande professionalità ed umiltà. Io ero tutta orecchie….. e carta e penna!

Chissene importa se la sera prima ero andata a dormire alle 3.40… Chissene importa se avevo giocato una partita da 5 set, di due ore e oltre, in un forno crematorio (mi sono stupita di non essere svenuta a causa della mancanza di ossigeno)…. Chissene importa se avevo due occhiaie così che, ahimè, si vedono purtroppo nelle foto e nei video….. Chissene importa se non è il momento di fare spese simili perché gli stipendi non entrano… Io dovevo partecipare a quel workshop!

Beh sabato mattina sono arrivata al loft a San Lorenzo. Ragazzi che posto! Grazie a @onefinestay  mi sono ritrovata in un ambiente davvero

ma che davvero Workshop con il Guru Ma Che Davvero! loft 1 300x206
Workshop con il Guru Ma Che Davvero! – foto di machedavvero.it

molto bello e luminoso, che ispira proprio alla creatività a 360° . Appena entrata, già pensavo ad un live acustic da poter fare con una tastiera e due chitarre. Pensavo a quanto potesse essere stimolante scrivere immersa li con un laptop sulle gambe e una soffice colonna sonora strumentale che inondava la stanza, mentre un’artista dipingeva.

Poi ho visto la mia Guru. E il cervello è subito entrato in modalità stalker/professionale: dovevo assorbire tutto ciò che potevo fino al limite. Da un lato guardavo come si muoveva, come organizzava, come accoglieva, come parlava, come spiegava. Dall’altro apprendevo tutto ciò che diceva e scrivevo per non perdere nemmeno una virgola. Non so nemmeno io come ho fatto a tenere a bada l’emozione. Un misto di tremore alle gambe, cuore a mille e palpitazioni rumorose mi hanno accompagnato per buona parte della mattina. Avevo scaricato tutto sulle mie povere mani, che seguivano il ritmo frenetico della penna per non tralasciare nulla. Molto spesso, nei momenti di pausa, delle persone sono venute a dirmi che ostentavo sicurezza e che dovevo fare teatro (ebbene si, me l’hanno detto anche qui). Anche la stessa Chiara mi ha detto “Posso portarti con me? Saresti ottima nei momenti bui”….ve la devo davvero dire la mia risposta? “Ho le valigie pronte!”

Ora non starò qui a dirvi cos’ha detto, perchè se volete fare le blogger, dovete andare ad un suo corso o seguirla on line. Per me sono stati soldi ben spesi. Vi posso dire che al termine delle sue spiegazioni, io avevo chiaro cosa fare per il mio blog. Senza fare domande specifiche, mi ha dato moltissime risposte. So che genere di modifiche devo apportare alla mia piattaforma; so cosa introdurre, cosa togliere, cosa incrementare per far si che possa iniziare a crescere come vorrei.

Badate bene io non sono una mamma. Se mi leggete periodicamente, penso che lo abbiate capito. Non ho in progetto di diventarlo a breve. Però posso dirvi che le sue indicazioni si applicano benissimo a tutti i tipi di blog, anche quelli professionali.

ma che davvero Workshop con il Guru Ma Che Davvero! le collaborazioni workshop 300x199
Workshop con il Guru Ma Che Davvero! – foto di machedavvero.it

Mi dovrei invece scusare con Angela @italian_eye e @italian_eye_florence per non aver eseguito alla grande l’esercitazione delle composizioni. Purtroppo loro non possono sapere che io le composizioni le odio e che, anche quando le dobbiamo fare al negozio, fuggo via e le lascio fare alle colleghe. Mi dispiace ma è un’attitudine che a me manca, non ci posso fare niente. E’ stata molto utile per le foto, anche lei ha utilizzato lo stesso metro di Chiara per rapportarsi con noi e dirci come editare al meglio le foto esattamente come Instagram vuole.

Il lavoro non manca, la fantasia e la passione nemmeno. Con la promessa di fare altri workshop insieme, Chiara ci ha salutato, e io vi do appuntamento a breve….per una bella rivoluzione e nuove avventure in questo mondo così imprevedibile!

 

Prima di salutarvi, volevo lasciarvi con un piccolo video che spero vi piaccia, con un’intervista che Chiara mi ha gentilmente concesso.

 

RINGRAZIMENTI: Grazie a Chiara e a @machedavvero   per la splendida mattinata e per avermi concesso di utilizzare le foto per questo articolo! Grazie a @onefinestay, grazie a @italian_eye,e grazie anche a @italian_eye_florence. Ma soprattutto grazie a tre persone che hanno reso possibile tutto ciò: le mie colleghe di lavoro che mi hanno coperto per il terzo sabato di permesso preso in una stagione, per permettermi di raggiungere e concretizzare i miei sogni. Grazie a Fede, perchè se quel giorno noiosissimo a lavoro non mi avesse fatto morire dal ridere leggendo un post di Chiara, io non l’avrei mai conosciuta e tutto questo non si sarebbe concretizzato!

 

About VoglioTornàBambina

Check Also

heathers Heathers! 4 310x165

Heathers!

Heathers! Mettetevi comodi. Per raccontarvi Heathers il Musical ci vuole un pochino di tempo in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *