Home / Articoli / Macbeth Rock Opera

Macbeth Rock Opera

Macbeth Rock Opera – Voglio Tornà Bambina

Quando da piccola mi accostai al mondo della musica e del teatro, un insegnate mi disse una cosa molto importante: “in un coro, se non distingui la voce di una singola persona, nonostante tu conosca molto bene quella voce, vuol dire che quello è un gran coro.”

Ebbene, oggi a 33 anni ho trovato QUEL GRAN CORO. Durante il Macbeth Rock Opera al Teatro Monk di Roma, ho potuto constatare che gli attori riuscivano perfettamente a fondere le loro voci in una grande espressione collettiva, carica di pathos e sentimento. Molto spesso sono rimasta  seduta a bocca aperta a guardare il palco e tutto quello che lo abitava, seguendo rapita lo sviluppo di una storia che già conoscevo, ma che rieditata in chiave rock ha tutto un altro fascino. È impossibile non rimanere colpiti da una rappresentazione del genere. Ogni singolo attore generava una forte carica espressiva ovunque fosse possibile: dai gesti del corpo, dalla voce, dalle espressioni del viso, dai costumi… Ogni cosa coinvolgeva e guidava lo spettatore all’interno della storia di Re Macbeth.

La bellezza dello spettacolo è stata resa tale anche dall’apporto di Ermanno Manzetti e delle sue scenografie, video trailer e proiezioni multimediali, perfettamente in linea con lo sviluppo della storia e dei personaggi in scena. Un’idea brillante è stata anche quella di inserire i sottotitoli, per tutti coloro che non conoscono la lingua madre dell’opera shakespeariana. Sui personaggi nulla da dire: il lavoro di Alessia Ciccariello sulla caratterizzazione è stato davvero brillante ed accurato. Nelle note di merito rientrano anche le coreografie di Marzia Bagli, interpretazioni d’impatto che arricchiscono la suspance e completano l’interpretazione del momento scenico.

Una nota di merito va soprattutto a Lady Macbeth, ovvero Olivia Calò. Nonostante l’attrice sia stata reclutata in pochissimi giorni, ha saputo rendere onore al personaggio, sposando perfettamente la parte di moglie, complice e regina del grande Macbeth.

In effetti Fabio Caliandro ha avuto un’idea geniale nel traslare l’opera di Macbeth in chiave dark-rock, quasi metal. “Macbeth è un’opera rock – spiega l’autore – e quindi moderna e potente, nella quale l’equilibrio, la tradizione medievale e l’ambientazione moderna si fondono con la musica ispirata all’hard rock degli anni ’90, figlia comunque degli anni ’70. Macbeth Rock Opera è multimediale, con scenografie proiettate e sopratitoli, in quanto è tutto cantato in inglese. Gli amanti del genere, da Jesus Christ Superstar a Hair, godranno della narrazione musicale fluida, ma anche imprevedibile. La tradizione e l’innovazione nella messa in scena e nella composizione, fanno di Macbeth l’opera che non può mancare nel bagaglio personale, musicale e culturale degli amanti della musica e dei musical.”

[per saperne di più su Fabio Caliandro e Macbeth Rock Opera, segui l’intervista a pagina 2]

Team creativo

Fabio Caliandro

Alessia Ciccariello

Marzia Bagli

Ermanno Manzetti

 

Cast

Fabio Caliandro-Macbeth

Olivia Calò – Maeve (Lady Macbeth)

Aleks Ferrara-Banquo

Marco Palazzi- Macduff

Daniela Dato – Keelin (Lady Macduff)

Marzia Bagli – Strega 1

Aurora Sebastiani – Strega 2

Alessia Ciccariello – Strega 3

Emiliano Laglia – King Duncan

Pietro Rebora – Malcolm

Gabriele Giorgi – Donaldbain

Ermanno Manzetti – The Porter

Valerio Santolamazza – Ross

Francesco Latini – Fleance

Manuela Nenia Condò, Alessandra Devilla, Giovanni Alaimo – Ensemble

Carlotta Landi, Martina Spadano, Patrizia Piscazzi – Danzatrici

 

Al trucco Alessandra Grasso

Per ulteriori foto, vi rimando ad un artista che ha catturato momenti molto belli ed importanti della rappresentazione!

About VoglioTornàBambina

Check Also

Pop Art pop art Pop Art Fuorisync3 310x165

Pop Art

Pop Art Dal 23 al 28 Ottobre – Cometa Off “Il teatro non si può raccontare, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.