Home / Articoli / Macbeth Rock Opera

Macbeth Rock Opera

Macbeth Rock Opera – Voglio Tornà Bambina

Quando da piccola mi accostai al mondo della musica e del teatro, un insegnate mi disse una cosa molto importante: “in un coro, se non distingui la voce di una singola persona, nonostante tu conosca molto bene quella voce, vuol dire che quello è un gran coro.”

Ebbene, oggi a 33 anni ho trovato QUEL GRAN CORO. Durante il Macbeth Rock Opera al Teatro Monk di Roma, ho potuto constatare che gli attori riuscivano perfettamente a fondere le loro voci in una grande espressione collettiva, carica di pathos e sentimento. Molto spesso sono rimasta  seduta a bocca aperta a guardare il palco e tutto quello che lo abitava, seguendo rapita lo sviluppo di una storia che già conoscevo, ma che rieditata in chiave rock ha tutto un altro fascino. È impossibile non rimanere colpiti da una rappresentazione del genere. Ogni singolo attore generava una forte carica espressiva ovunque fosse possibile: dai gesti del corpo, dalla voce, dalle espressioni del viso, dai costumi… Ogni cosa coinvolgeva e guidava lo spettatore all’interno della storia di Re Macbeth.

La bellezza dello spettacolo è stata resa tale anche dall’apporto di Ermanno Manzetti e delle sue scenografie, video trailer e proiezioni multimediali, perfettamente in linea con lo sviluppo della storia e dei personaggi in scena. Un’idea brillante è stata anche quella di inserire i sottotitoli, per tutti coloro che non conoscono la lingua madre dell’opera shakespeariana. Sui personaggi nulla da dire: il lavoro di Alessia Ciccariello sulla caratterizzazione è stato davvero brillante ed accurato. Nelle note di merito rientrano anche le coreografie di Marzia Bagli, interpretazioni d’impatto che arricchiscono la suspance e completano l’interpretazione del momento scenico.

Una nota di merito va soprattutto a Lady Macbeth, ovvero Olivia Calò. Nonostante l’attrice sia stata reclutata in pochissimi giorni, ha saputo rendere onore al personaggio, sposando perfettamente la parte di moglie, complice e regina del grande Macbeth.

In effetti Fabio Caliandro ha avuto un’idea geniale nel traslare l’opera di Macbeth in chiave dark-rock, quasi metal. “Macbeth è un’opera rock – spiega l’autore – e quindi moderna e potente, nella quale l’equilibrio, la tradizione medievale e l’ambientazione moderna si fondono con la musica ispirata all’hard rock degli anni ’90, figlia comunque degli anni ’70. Macbeth Rock Opera è multimediale, con scenografie proiettate e sopratitoli, in quanto è tutto cantato in inglese. Gli amanti del genere, da Jesus Christ Superstar a Hair, godranno della narrazione musicale fluida, ma anche imprevedibile. La tradizione e l’innovazione nella messa in scena e nella composizione, fanno di Macbeth l’opera che non può mancare nel bagaglio personale, musicale e culturale degli amanti della musica e dei musical.”

[per saperne di più su Fabio Caliandro e Macbeth Rock Opera, segui l’intervista a pagina 2]

Team creativo

Fabio Caliandro

Alessia Ciccariello

Marzia Bagli

Ermanno Manzetti

 

Cast

Fabio Caliandro-Macbeth

Olivia Calò – Maeve (Lady Macbeth)

Aleks Ferrara-Banquo

Marco Palazzi- Macduff

Daniela Dato – Keelin (Lady Macduff)

Marzia Bagli – Strega 1

Aurora Sebastiani – Strega 2

Alessia Ciccariello – Strega 3

Emiliano Laglia – King Duncan

Pietro Rebora – Malcolm

Gabriele Giorgi – Donaldbain

Ermanno Manzetti – The Porter

Valerio Santolamazza – Ross

Francesco Latini – Fleance

Manuela Nenia Condò, Alessandra Devilla, Giovanni Alaimo – Ensemble

Carlotta Landi, Martina Spadano, Patrizia Piscazzi – Danzatrici

 

Al trucco Alessandra Grasso

Per ulteriori foto, vi rimando ad un artista che ha catturato momenti molto belli ed importanti della rappresentazione!

About VoglioTornàBambina

Check Also

#vialibera #VIALIBERA images 310x162

#VIALIBERA

#VIALIBERA   A quanto pare, Roma non ha rosicato per niente della brutta figura che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.