Home / La Vita Vera / Per fortuna che c’è Bi!

Per fortuna che c’è Bi!

Per fortuna che c’è Bi!

Per fortuna che c’è Bi! – Voglio Tornà Bambina

C’è stato un periodo in cui credevo di aver trovato un’alleata. Sai una di quelle persone di cui hai veramente bisogno perchè quando torni a casa la sera, distrutta da una giornata di lavoro, incazzata nera per le problematiche che hai dovuto affrontare tra famiglia, amici idioti, amici sinceri e chi più ne ha più ne metta, trovi un sorriso.

Quando ho deciso di lasciare il “nido” ed intraprendere la mia strada, nel primo appartamento che ho vissuto ero sola. Ho conosciuto subito lei: “Bi”. Ed è stata amicizia fin da subito. La vicina di casa migliore che io abbia mai avuto negli ultimi 20anni. Quelle persone che vorresti popolassero tutta la palazzina perchè così il condominio lo vivresti meglio. Per fortuna che c’è Bi!

Per fortuna che c'è Bi! Per fortuna che c'è Bi! Per fortuna che c’è Bi! Amicizia vera 300x200
Per fortuna che c’è Bi!

Non posso raccontarvi molto di lei, ovviamente per motivi di privacy, ma posso dirvi che se avessimo potuto abbattere la parete che divideva i nostri appartamenti, lo avremmo fatto più che volentieri.

In quattro anni di vita una accanto all’altra, oggi le nostre strade si sono divise, abbiamo costruito un rapporto di amicizia molto stretto. Un pò come se fossimo due sorelle. Io avevo problemi e c’eri tu a consolarmi e farmi vedere le diverse sfaccettature. Tu avevi un problema e io ero pronta a darti supporto. Le nostre giornate erano belle insieme: un film, un pranzo, una cena, tante risate e tanti scambi di opinioni.

Se io lavoravo intensamente, tu eri pronta ad accogliermi la sera con un “ceni da me? Dai porta giù i cani che ho preparato anche per te”. Se dovevi uscire improvvisamente c’ero io a tenere compagnia alla pulcetta bionda.

E quel periodo nel quale dimenticavamo sistematicamente le chiavi di casa dentro gli appartamenti? Scavalcare i terrazzi per entrare dalle inferriate (allora per fortuna aperte) era diventato uno sport! Ci salvavamo la vita l’una con l’altra! ahahahahahaha!!!

Per non parlare poi delle feste comandate passate tutti insieme. I miei con i tuoi e quegli appartamenti con le porte quasi sempre aperte. Risate, grandi e piccoli, alberi giganti, cani, regali, cibo a non finire. E i giri all’ikea? La punto sempre piena stracolma di mobili, ma alla fine riuscivamo a infilarci dentro di tutto.

Eravamo molto fortunate. Nelle nostre vite incasinate, avevamo noi e tutto poteva passare in secondo piano.

Vorrei averti come vicina di casa anche adesso. Anche ora che siamo a 700km di distanza. Ma non è possibile e ogni volta che vieni a Roma è una festa!

Grazie Bi!

 

About VoglioTornàBambina

Check Also

cliente Il cliente ha sempre ragione reagire commessi camerieri antipatici 310x165

Il cliente ha sempre ragione

Il cliente ha sempre ragione   C’è questa leggenda che “Il cliente ha sempre ragione”…. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.