Home / Articoli / Disincantate! Le più str0nze del reame!

Disincantate! Le più str0nze del reame!

Disincantate! Le più str0nze del reame! – Voglio Tornà Bambina

«E vissero tutti, felici e contenti! ……Che Stronzata!!!!!»

disincantate! le più str0nze del reame! Disincantate! Le più str0nze del reame! anteprima 300x114
Disincantate! Le più str0nze del reame!

Vi giuro che non ho mai riso tanto in vita mia. Che fosse un successo, lo avevo già intuito dalle recensioni che arrivavano da coloro che avevano assistito agli spettacoli di Milano. Che fosse una commedia dove non avrei mai visto le principesse Disney così come le ho viste in trent’anni di vita, era scontato. Ma mai mi sarei aspettata di dover ricorrere al fazzoletto e di arrivare al punto di “struccarmi” a causa delle lacrime che uscivano per le risate.

Disincantate! Le più str0nze del reame! E’ un musical nuovo, fresco, divertente, esilarante, studiato nei minimi particolari, ricco di personalità, con tematiche molto forti unite ad una vena comica che alleggerisce il tutto.

disincantate! le più str0nze del reame! Disincantate! Le più str0nze del reame! le 5 attrici 300x200
Le cinque Protagoniste –
Disincantate! Le più str0nze del reame!

LO SPETTACOLO – Dopo i successi internazionali, arriva per la prima volta in Italia – a dirla tutta l’esordio è su scala europea – il musical Off-Broadway che vi farà crollare tutte le credenze che avete avuto finora sulle principesse Disney. Lo spettacolo nasce dall’idea di Dennis T. Giacino, un ex insegnante di storia americano con origini italiane che, durante una lezione sull’insediamento coloniale a Jamestown, in Virginia, si chiese: come sarebbe stata la vera Pocahontas nel 1616, rispetto all’immagine della ragazza giovane, dai lunghi capelli neri e con la minigonna di pelle di cervo che abbiamo amato nel film di animazione del 1995. Ben presto l’autore si rese conto che anche le altre principesse erano ben lontane da ciò che sono diventate agli occhi di grandi e piccini.

La prima cosa che dovete fare, se andate a vederlo, è quella di cancellare dalla vostra mente l’immagine che avete avuto finora delle principesse Disney. Primo perché questo spettacolo non ha assolutamente niente a che vedere con la produzione americana. Secondo perché se non abbandonate le vostre credenze, non riuscirete mai a lasciarvi trasportare dall’ilarità dei personaggi.

disincantate! le più str0nze del reame! Disincantate! Le più str0nze del reame! 18 300x200
Le cinque protagoniste –
Disincantate! Le più str0nze del reame!

LE PROTAGONISTE – La banda principesca di “Disincantate! Le più str0nze del reame!” è tutta al femminile ed è composta dal cinque ragazze splendide e di talento. Claudia Cecchini è una Biancaneve stanca di dover stare sempre a cinguettare con gli uccelli e a fare le pulizie di casa. La sua spalla è Martina Lunghi, la Cenerentola svampita più buffa che mai – attenzione alle sue espressioni facciali, non riuscirete a trovare via di scampo – Claudia Belluomini è la Bella Addormentata sempre appisolata qua e là. Beatrice Baldanzini ha il duro compito di vestire i panni di una Belle impazzita, una Sirenetta in preda a forti crisi di identità – e non solo – e ad una nazi-Rapunzel che…. fa ridere di vero cuore! Natascia Fonzetti va contro corrente in tutto e per tutto sia nei panni di Mulan che in quelli di Pocahontas, sfoderando un costume niente male nei panni di Badroubaldour. Per ultima, ma non per questo meno importante, è Dolores Diaz, la prima principessa di colore del pianeta Disney che baciò un ranocchio.

disincantate! le più str0nze del reame! Disincantate! Le più str0nze del reame! belle 200x300
Belle – Disincantate! Le più str0nze del reame!

LE TEMATICHE – Dopo una prima battuta iniziale, lo spettatore attento riconosce subito uno spessore dietro a tutta l’allegria generata dalle risate. “Disincantate! Le più str0nze del reame!” è uno spettacolo a più livelli. La vena comica, ovvero l’impatto immediato, alleggerisce problematiche più profonde come: la bulimia, le principesse sono sempre costrette a fare la fame perché devono mantenere la loro linea perfetta; il fisico forse troppo formoso, abbiamo anche un siparietto che ha per protagonista il seno femminile veramente esilarante; l’omosessualità, non vi svelo di chi, dovete andare a vederlo, la dipendenza dall’alcool… E così via fino ad arrivare al vero tema di fondo, che accomuna tutte e cinque le protagoniste: la donna che si spoglia dal ruolo di subalterna al principe azzurro, lo manda letteralmente a quel paese, e prende in mano la sua vita.

NOTE DI MERITO – E’ davvero difficile trovare qualcosa che stona in una rappresentazione del genere. La compagnia teatrale, i perFORMErs, è stata egregiamente brava in tutti i campi. Tutto è studiato nei minimi particolari. I costumi non sono i classici e pomposi abiti che abbiamo sempre visto indossare dalle principesse, ma sono rivisitati in maniera da adattarsi alla comicità e all’ironia. Per non parlare delle musiche ! E’ difficile che abbandoniate il teatro senza fischiettare qualche motivetto – mi sono anche informata su una probabile produzione del cd musicale – Potrete anche intuire qualche arrangiamento originale, ma i testi delle canzoni di questo musical vi strapperanno risate a più non posso. Un applauso va fatto anche a Eleonora Beddini, pianista-compositrice, che durante lo spettacolo suona dal vivo per tutta la sua durata. In realtà un applauso grande va fatto a tutto lo staff creativo, che ha messo in piedi una rappresentazione vivace e ha scelto delle attrici perfette per ricoprire ogni singolo ruolo.

“Disincantate! Le più str0nze del reame!” è in scena al teatro Teatro Lo Spazio di Roma fino al 14 maggio. E’ consigliato? Assolutamente si! Ma permettetemi un consiglio: lasciate a casa i bimbi. Questo è uno spettacolo adatto per le classi ’80/’90.

Questo è un piccolo assaggio, la promo dello spettacolo Off-Broadway !

 

 

TEAM CREATIVO 

Dennis Giacino – Musica Testi e Liriche

Matteo Borghi – Regia e Adattamento Italiano

Eleonora Beddini – Direzione Musicale

Luca Peluso – Coreografie

Nino Pratticò – Traduzioni Italiane

Elena Mancuso – Costumi

Sara Persali – Aiuto Regista

Giuseppe Di Falco – Produzione Esecutiva

 

Vi lascio una piccola gallery messa a disposizione dalla compagnia i perFORMErs, ma vorrei invitarvi a cliccare sul sito di Luca Vantusso per vedere una meravigliosa gallery sul musical!

http://lkv.photo/scatti/Disincantate/

About VoglioTornàBambina

Check Also

james blunt James Blunt in concerto james blunt 3 310x165

James Blunt in concerto

James Blunt in concerto 17 luglio Roma – Roma Summer Fest (Auditorium Parco della Musica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.